Ultima modifica: 17 Aprile 2020

Comunicazione V primaria

Ai genitori delle classi V primaria

Cari genitori,
sembra purtroppo sempre più probabile che questa sospensione delle attività didattiche si protrarrà fino alla fine dell’anno scolastico. Di conseguenza, questo periodo straordinario che tutti speravamo essere passeggero, finirà per occupare quasi la metà dell’intero anno scolastico. Gli insegnanti stanno facendo il massimo per rimanere vicini ai bambini in queste faticose settimane, ma dobbiamo ora prepararci alla possibilità, per questo anno scolastico, di non rientrare più a scuola. Ci siamo posti quindi il problema dei nostri bambini di quinta, cui sono stati sottratti proprio gli ultimi mesi della loro esperienza alla scuola primaria, che probabilmente cominceranno l’anno prossimo una nuova avventura alle medie senza aver avuto la possibilità di salutare le loro maestre. Non è una questione di studio o preparazione: questo argomento lo abbiamo già chiarito un mese fa, gli insegnanti delle medie sanno che abbiamo dovuto rallentare, e poi le menti plastiche dei bambini sapranno recuperare in fretta quanto lasciato indietro quest’anno; si tratta del contatto umano, del dirsi “ciao” alla fine di un percorso di cinque anni per loro lunghissimo, metà della loro vita.
Abbiamo un solo modo per porre in qualche modo rimedio: le videochiamate. Alla scuola secondaria questo sistema è ormai a regime e lo riusciamo a gestire bene; vogliamo ora proporlo anche ai bambini delle quinte in modo che possano ancora incontrarsi con i compagni e con le maestre, anche se solo attraverso lo schermo. Non saranno delle vere e proprie lezioni a distanza, quanto piuttosto l’occasione innanzitutto per stare insieme e confrontarsi, per fare domande e parlare.

Le piattaforme che utilizzeremo per questi video-incontri sono Google Classroom e Google Meet. Per poter accedere occorre un account Google, oppure un indirizzo Gmail. Chi non ne avesse uno può crearlo gratuitamente e rapidamente su https://accounts.google.com/signup (in caso di difficoltà le insegnanti sono disponibili ad offrire un supporto tecnico).

Di seguito trovate un link ad un sondaggio in cui indicare la vostra mail, con cui i bambini parteciperanno ai video-incontri, e la preferenza oraria, che sarà presa in considerazione dalle insegnanti.
I video-incontri avranno inizialmente la durata di circa 30 minuti e si evolveranno in maniera graduale, iniziando con uno o due videochiamate a settimana fino ad arrivare eventualmente a incontri quotidiani, in base all’andamento dell’esperienza e alle necessità.

Questo è il link al sondaggio, per favore compilatelo entro martedì 21 aprile:
https://forms.gle/r7npazkBJaSGWqUKA

So che le insegnanti non vedono l’ora di rivedere le bambine e i bambini, e credo che la cosa sia reciproca; spero quindi che apprezzerete questa ulteriore iniziativa da parte della scuola e che, ancora una volta, non ci farete mancare la vostra collaborazione.
Con un augurio di rivederci presto a scuola

Il Dirigente Scolastico

Riccardo Ongaretto